Contatti in argento

Nel campo delle industrie elettriche ed elettromeccaniche, occorrono spesso dei punti di contatto per il passaggio della corrente; fra tanti possibili esempi, possiamo citare il caso della costruzione dei Relè e dei Teleruttori, dove tali contatti sono fondamentali. Le scelte tecniche in questo caso sono due: è possibile impiegare dei contatti massicci in argento, di sicura efficacia ma decisamente meno economici, oppure dei contatti bimetallici rame-argento, che uniscono ad ottime performance un costo nettamente più contenuto. Disponiamo sia dei contatti in argento che dei contatti bimetallici, anche per quantitativi ridotti; sono inoltre disponibili pezzi in lega argento-nichel o argento-ossido di cadmio, per esigenze particolari.

Contattateci subito per un preventivo per i nostri contatti in argento o bimetallici: basta cliccare qui!